Tre nuovi nomi per l’attacco rossonero: Emegha, Okafor e Ekitike 

By Mario Labate -

Continua la ricerca di una punta da parte del Milan. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, spuntano altri tre nomi all’orizzonte: Emegha, Okafor e Ekitike

Continua la ricerca di una punta da parte del Milan: come riportato da La Gazzetta dello Sport, sembrano star tramontando le piste che portavano ad Alvaro Morata (troppa distanza sulle cifre) e Gianluca Scamacca (il West Ham non ha aperto al prestito), mentre resta ancora in ballo il nome di Boulaye Dia su cui però pende una clausola rescissoria da 25 milioni valevole solo fino al prossimo 20 luglio.

Tre nomi nuovi per l’attacco

Se entro quella data il Milan non dovesse riuscire a trovare l’intesa per l’attaccante della Salernitana, si aprirebbero nuovi scenari per la dirigenza rossonera che andrebbe così ad approfondire altri nomi eleggibili nel ruolo di vice-Giroud nella prossima stagione: stiamo parlando di Emanuel Emegha dello Sturm Graz, Noah Okafor del Red Bull Salisburgo e Hugo Ekitike del PSG.

Origi da cedere

Perché le operazioni possano però andare avanti al Milan occorrerà trovare un acquirente per Divock Origi che con i suoi 4 milioni l’anno fino al 2026 continua ad intasare il monte ingaggi rossonero.

Seguici