Valentina Bergamaschi prima testimonial di Nove25

By Luca Maninetti -

Valentina Bergamaschi, capitano del Milan femminile, è la prima testimonial di Nove25 per la sezione atleti, ecco il comunicato

Valentina Bergamaschi, capitano del Milan femminile, è la prima testimonial di Nove25 per la sezione atleti, ecco il comunicato:

La sua tenacia, che fa di lei una dei migliori difensori nel panorama del calcio femminile italiano, l’ha portata a realizzare il suo sogno e a essere convocata in Nazionale. Valentina incarna perfettamente lo spirito di Nove25: libera, decisa e instancabile sognatrice porta avanti la sua passione, attraverso la quale esprime la sua autentica e pura essenza di sportiva. Da questa forte affinità nasce la collaborazione con Nove25: l’anello custom Chevalier Cervo VB7 che incarna tutti i valori condivisi di libertà e forza inarrestabile. Il cervo dello chevalier, oltre a ricordare l’iniziale del nome Valentina incisa sul retro del gioiello insieme all’iniziale del cognome e al suo numero di maglia, è il simbolo della purezza, della forza e del coraggio. È un animale nobile, allo stesso tempo pacifico e combattivo, che tiene sempre alta la difesa e i cui punti di forza sono gli stessi che lo rendono regale e invincibile. Valentina, proprio come il suo spirito guida, non si arrende. Anzi, sono proprio le difficoltà a motivarla. Dopo un problema di salute che l’ha colpita da piccolissima, ha subito espresso la volontà di giocare a calcio e il primo pallone regalatole dai suoi genitori è ancora lo stesso che calcia in ogni partita, nella frenetica e inarrestabile corsa verso il futuro della sua già splendente carriera. Cadere e rialzarsi sono ciò che ha reso Valentina la sportiva che è oggi, una fonte d’ispirazione e la prova concreta che il talento deve sempre far squadra con la volontà“.

Seguici