Savicevic: “Gli americani non capiscono niente di calcio, Maldini voleva più rinforzi”

By Marco Rizzo -

Dejan Savicevic critico verso la decisione di Gerry Cardinale di allontanare Paolo Maldini dal Milan. L’ex giocatore serbo si schiera a fianco al capitano rossonero e fa un’analisi del modello calcistico americano al confronto con quello italiano

Dejan Savicevic critico verso la decisione di Gerry Cardinale di allontanare Paolo Maldini dal Milan. L’ex giocatore serbo si schiera a fianco al capitano rossonero e fa un’analisi del modello calcistico americano al confronto con quello italiano. Duro attacco rivolto al proprietario del Milan e alla sua gestione della situazione.

Le parole di Savicevic

“Sinceramente non me l’aspettavo: l’anno scorso il Milan ha vinto il campionato quando nessuno se l’aspettava. Non puoi sempre vincere. Da quello che ho letto, lui non era soddisfatto per i rinforzi: gli americani non capiscono niente di calcio, vivono in un altro modo rispetto a noi in Europa. Vivere di sport è un’altra cosa. Non si può giocare a calcio come in Nba”.

Seguici