Cardinale vara “L’arte di vincere” al Milan: in arrivo Billy Bane e Luke Bornn

By Mario Labate -

La rivoluzione in Casa Milan non riguarderà solo gli addii di Maldini e Massara ma anche un riassetto totale della nomenclatura dirigenziale: arrivano i due  player-trading Billy Bane e Luke Bornn

Secondo quanto rivelato da La Gazzetta dello Sport, la rivoluzione in Casa Milan non riguarderà solo gli addii di Maldini e Massara ma anche un riassetto totale della nomenclatura dirigenziale.

Il “Moneyball” varato da Cardinale lo porta Billy Bane

Per prima cosa, come detto qui, maggiori poteri decisionali a Giorgio Furlani e Goeffrey Moncada che andranno a ricoprire dei ruoli più di responsabilità anche in sede di calciomercato, ma non solo: al nuovo duo si affiancherà anche la figura di Billy Beane, il guru del player-trading che ha rivoluzionato il baseball e ispirato un film di successo “L’arte di vincere” con Brad Pitt – è uno dei pilastri su cui il Milan di Red Bird farà sempre più affidamento per il calciomercato.

Spazio ai numeri

Come affermato dallo stesso Cardinale in una vecchia intervista, l’utilizzo dei dati e delle statistiche sarà cruciale nella selezioni dei prossimi acquisti: “Tutti li hanno, la differenza è come li usi. Billy Beane è stato decisivo nel convincermi che il calcio europeo poteva essere una grande opportunità”.

Anche Luke Born

Già collaboratore di RedBird, Billy Bane entrerà presto all’interno del progetto Milan consigliano in maniera diretta i nuovi “signori del mercato” rossonero. A raggiungerlo potrebbe esserci anche Luke Bornn di Zelus Analytics, la società di analisi dei dati che ha pianificato l’acquisizione del Tolosa.

Seguici