Milan, la stagione inizierà senza l’attaccante: Zirkzee verso lo United

By Mario Labate -

Intervenuto a Kick Off, Fabrizio Romano ha fatto il punto riguardo alla situazione relativa a Joshua Zirkzee, attaccante del Bologna conteso da Milan e United.

Seppur avanti per larga parte degli scorsi mesi, il Milan non ha saputo trovare l’intesa con l’agente dell’olandese subendo così la rimonta dello United.

I rossoneri, che avrebbero pagato 40 milioni al Bologna e 4 milioni a stagione Zirkzee, sono dunque rimasti imbottigliati tra le ingenti richieste di Kia Joorobchen (15 milioni) e il rifiuto della proprietà di scendere a patti con i procuratori.

“Non è cambiato nulla – afferma Romano – e questo dà l’idea di quanto sia diventata complicata l’operazione. Nel senso che continuiamo ad aspettare, a temporeggiare, ma oggi il Milan non sta soddisfacendo le richieste di Zirkzee. Commissioni molto alte che il Milan non vuole soddisfare in nessun modo”. 

A fare ulteriormente la differenza sarebbe Te Hag, fresco di rinnovo con lo United, che starebbe parlando a cadenza quotidiana con il connazionale del Bologna.

“Ten Hag ha rinnovato il contratto con il Manchester United e chiama Zirkzee quasi ogni giorno. Lo United ci sta pensando molto. Al momento non ha ancora il via libera definitivo all’operazione, ma Zirkzee è uno dei nomi in lista. Per lo United spendere 40 milioni di clausola più tutti i costi aggiuntivi, che sono più complicati per i nostri club, non è certo un’impresa. I Red Devils sono sicuramente la squadra favorita oggi. Il Milan c’è ancora, ma l’unico modo per chiudere questa operazione per il Milan è che l’agente del giocatore rinunci alle sue richieste”. 

Presentazione di Fonseca e primo allenamento del Milan

Così mentre i rossoneri sono ancora alla ricerca della propria prima punta, la stagione si appresta a cominciare.

Lunedì 8 luglio toccherà a Paulo Fonseca presentarsi ufficialmente al popolo milanista in conferenza stampa. Tra i temi toccati dai giornalisti, ci saremo anche noi, ci sarà sicuramente il calciomercato e i profili seguiti e voluti dal nuovo tecnico rossonero.

Quella stesso pomeriggio, alle 17:00, l’allenatore portoghese dirigerà il suo primo allenamento a Milanello. Di sicuro non avrà a disposizione l’intera squadra visti i tanti assenti per via di Euro 2024 e Coppa America.

Tags AC Milan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici