Moncada “congela” Zirkzee e vira in Bundesliga: Guirassy e Demirovic nel mirino

By Mario Labate -

ebus centravanti sul mercato per il Milan. Le difficoltà sorte per Zirkzee spingono i rossoneri verso due profili: Guirassy e Demirovic. 

Il Milan è ancora alla ricerca di una prima punta per la prossima stagione. Sul taccuino di Moncada e Ibra diversi profili, tutti molto diversi tra loro ma ancora nessuno che abbia effettivamente spiccato il salto nelle preferenze.

Chi c’è arrivato vicino è, o è stato, Josua Zirkzee ma la trattativa con il suo entourage sembra aver portato ad un nulla di fatto a causa delle ingenti richieste riguardo le commissioni. Secondo quanto affermato da Sky Germany però il Milan oggi sembra rilanciarsi su Guirassy, attaccante 28enne dello Stoccarda dal prezzo molto accessibile.

Secondo fonti teutoniche Arsenal, Chelsea, Milan e soprattutto Borussia Dortmund sono ancora sulle tracce dell’attaccante guineano.  Guirassy ha segnato 30 gol in 30 partite la scorsa stagione in Bundesliga e ha una clausola rescissoria da 17,5 milioni di euro.

Perché Guirassy è difficile e quali le alternative

A rendere difficile definire l’acquisto di Guirassy è per prima cosa la forte concorrenza di diversi top club e le conseguenze che ciò comporta. L’instaurarsi di una pericolosa asta non andrebbe infatti ad influire sul prezzo del giocatore (17,5 è la clausola per liberarlo dallo Stoccarda) bensì su ingaggio e commissioni.

Secondo fonti tedesche infatti Guirassy chiede non meno di 6 milioni di euro a stagione per sottoscrivere un contratto con la sua attuale squadra. Inoltre la presenza di Top Club inglesi e tedesche nella corsa daranno margine all’entourage del guineano di alzare di molto la spesa relativa alle provvigioni.

Ad ogni modo i rossoneri non restano con le mani in mani e per l’attacco valutano altre alternative. Uno dei profili più lungamente seguiti è quello di per Armando Broja, ma nelle ultime ore sta prendendo sempre più piede l’ipotesi Ermedin Demirovic.

Demirovic profilo apprezzato da Fonseca

Il centravanti bosniaco è considerato da molti il nuovo Dzeko, sia per la nazionalità in comuna ma anche per il modo di giocare. Come il più famoso collega bosniaco infatti Demirovic ama scendere spesso incontro al pallone e fornire assist, oltre che essere letale sulle palle aeree dentro l’area.

Un tipo di attaccante che Fonseca conosce bene avendo allenato Dzeko nella sua passata esperienza alla Roma. Secondo quanto affermato da Sky Sport, la valutazione fatta dall’Augsburg per il 26enne attaccante è di 25 milioni, ma c’è margine per chiudere il tutto intorno ai 18.

Qualora le cose con Zirkzee dovessero dimostrarsi complicate non è escluso che il Milan possa decidere di sondare nuovamente il terreno in casa Lille per Jonathan David. L’attaccante candese era stato affiancato al Milan già da diverse sessioni di mercato e pur non essendo una prima scelta potrebbe alla fine essere clamorosamente ripescato.

Tags AC Milan
Seguici