Milan, c’è l’alternativa a Zirkzee: il bomber da 15 gol e 10 assist Demirovic

By Mario Labate -

Con il Milan alla ricerca di un erede di Giroud sono circolate diverse voci riguardo alla trattativa con l’agente di Joshua Zirkzee. Le cose sembrano essersi notevolmente complicate nelle ultime ore. 

Da mesi Zirkzee sembrava pronto al trasferimento al Milan. I rossoneri avevano infatti già raggiunto l’intesa con Bologna e giocatore per chiudere l’acquisto, ma a bloccare tutto è stato l’agente dell’olandese.

In particolar modo le richieste di 15 milioni di commissioni avanzate da Kia Joorabchian hanno irrigidito le trattative portando ora le parti ad un passo dalla rottura. Secondo quanto appreso dalla nostra redazione, non si sa da che lato del tavolo sia arrivata la proposta, nell’operazione sarebbe addirittura stato inserito il nome di Jordan Zirkzee, fratello di Joshua e anche lui appartenente alla scuderia di Joorabchian per “facilitare” l’affare.

Secondo quanto riportato da il Corriere dello Sport, ora si è giunti ad una fase di stallo con entrambe le parti ferme sulle rispettive posizioni.  Un momento che potrebbe così favorire Manchester United e Arsenal, sempre più pronte a guadagnare terreno.

Le alternative a Zirkzee

Viste le complicazioni relative a Zirkzee, ora al Milan si stanno valutando profili alternativi. Secondo quanto appreso da Sky Sport, nel mirino di Moncada e soci si starebbero ora stagliando due nomi. Il primo è quello di Ermedin Demirovic, dell’Augsburg che costerebbe circa 18 milioni di euro più bonus, e Memphis Depay, che sarà free agent in estate.

Sia Demirovic che Depay sarebbero due acquisti forse meno roboanti di Zirkzee ma seguiti da tempo dagli scout rossoneri. Demirovic è un classe ’98 di nazionalità bosniaco autore di 15 reti e 10 assist n 33 gare l’anno scorso in Bundesliga.

Per Depay invece si è appena chiusa una stagione non propriamente esaltante con la maglia dell’Atletico Madrid. L’olandese, attualmente titolare in nazionale al posto di Zirkzee, guadagna tuttavia 4 milioni di euro, una cifra che il Milan non vorrebbe mettere sul piatto delle trattative.

Tags AC Milan
Seguici