Milan, due obiettivi a sorpresa in Serie A: sondaggi per Chiesa e Calafiori

By Mario Labate -

Il Milan si appresta ad effettuare un mercato importante in estate e guarda con interesse diversi profili in odore di cessione. Due nomi nuovi arrivano dalla Serie A: si tratta di Federico Chiesa e Riccardo Calafiori. 

Come sottolineato anche da Ibrahimovic in conferenza stampa, nell’Italia impegnata ad Euro 2024 quest’estate non c’è neanche un milanista. Una tendenza che la dirigenza rossonera vorrebbe cambiare quanto prima.

Proprio per questo motivo nei giorni scorsi, scrive La Gazzetta dello Sport, Moncada avrebbe effettuato un sondaggio in casa della Juventus per sondare il terreno sul futuro di Federico Chiesa. Una situazione complessa per il ds bianconero Giuntoli che sta trattando con il calciatore azzurro un rinnovo da 5 milioni di euro netti a stagione.

Tuttavia, secondo quanto appreso dalla rosea, Thiago Motta non sembra considerare Chiesa un elemento essenziale. Un fattore che potrebbe incidere non poco sulle chance dell’ex Fiorentina di tornare all’Allianz Stadium nella prossima stagione.

In questo contesto il Milan si è mosso effettuando un primo sondaggio esplorativo che potrebbe avere interessanti sviluppi nelle prossime settimane. Chiesa può essere un affare ma difficilmente sarà una priorità di Ibra e soci che prima punteranno a rinforzare l’attacco e la difesa.

Sfida Milan-Tottenham per Calafiori

E proprio parlando di difesa un altro nome proveniente dalla Serie A starebbe rimbalzando tra le pareti di via Aldo Rossi. Quello di Riccardo Calafiori, per cui il Diavolo avrebbe effettuato un primo sondaggio.

Le trattative per arrivare al centrale del Bologna non sono tuttavia semplici. Tante le squadre interessate a Calafiori, tra cui spicca il Tottenham che sembra aver già raggiunto una posizione privilegiata nella corsa al suo cartellino, e la Juventus del suo ex tecnico Thiago Motta.

Una sfida che vede ad oggi il Milan nettamente dietro rispetto a Spurs e bianconeri ma il congelamento di ogni passo avanti nelle trattative a causa di Euro 2024, potrebbe dare il tempo ai rossoneri di guadagnare terreno nelle prossime settimane.

Tags AC Milan
Seguici