Milan in pole per Wieffer del Feyenoord: ora è lui la prima scelta

By Mario Labate -

Il Milan punta Mats Wieffer del Feyenoord come rinforzo per la linea mediana. Un’operazione alla Reijnders per il Diavolo, che punta a comporre una colonia olandese a Milanello. 

Uno dei problemi più palesi del Milan 2022/23 è stata la fase difensiva. Proprio per questo motivo oltre a rinforzare il reparto arretrato la dirigenza rossonera sta anche cercando sul mercato un mediano con spiccate qualità da interditore.

Secondo quanto riferito da Matteo Moretto, i rossoneri hanno messo nel proprio radar Mats Wieffer del Feyenoord, ora  loro obiettivo primario. Nella newsletter del Daily Briefing , il giornalista ha affermato che il giocatore “piace molto” al Milan e che proprio in queste ore sono in corso contatti con il suo entourage.

Il 24enne olandese ha già acconsentito a trattare il proprio trasferimento al Milan, ma manca ancora l’intesa con il Feyenoord con cui il Diavolo interloquirà a breve.

Moretto precisa inoltre che il prezzo ‘che accontenterebbe tutti si aggira intorno ai 25 milioni di euro’. Un’operazione simile a quella che ha permesso al Milan di prelevare l’estate scorsa dall’AZ il regista olandese Tijani Reijnders.

Prima scelta per il centrocampo

Secondo quanto affermato da Sport Mediaset la cifra richiesta dal Feyenoord dovrebbe aggirarsi intorno ai 30 milioni di euro, prezzo che il Milan intende abbassare. Wieffer è attualmente infortunato, ha saltato le ultime gare della stagione e non è tra i convocati degli Orange per Euro 2024. L’olandese tuttavia dovrebbe essere totalmente pronto per il primo giorno di ritiro dei rossoneri previsto per metà luglio.

Il mercato del Milan ad oggi parla dunque olandese, oltre a Wieffer infatti i rossoneri stanno lavorando alacremente per l’acquisto del talento del Bologna Joshua Zirkzee.  Per l’attaccante è stata già trovata l’intesa con club e giocatore, manca invece quello con gli agente che continua a chiedere altissime commissioni per finalizzare l’operazione.

Un binomio quello tra Milan e Olanda che già a cavallo tra anni ’80 e ’90 aveva portato benissimo alla formazione rossonera. La squadra composta dai “Tre Tulipani” Gullit, Van Basten e Rijkaard è infatti annoverata come una della squadre più forti di tutti i tempi.

Tags AC Milan
Seguici