Zirkzee-Milan si chiude: il procuratore arriva in Italia. Quando sarà annunciato

By Mario Labate -

Novità importanti per Joshua Zirkzee al Milan. Secondo quanto affermato da Sky, il procuratore dell’olandese – Kia Joorobchian – dovrebbe arrivare a breve in Italia.

Potrebbero essere ore decisive per il passaggio di Zirkzee al Milan. L’arrivo del procuratore è infatti un segnale di come il Diavolo sia in pole per l’acquisto dell’attaccante del Bologna. Moncada e Furlani riceveranno in sede Joorobchian per provare a trovare l’accordo sulle commissioni.

Al momento la distanza è grande: 15 i milioni richiesti dall’entourage del giocatore sono considerati eccessivi dalla dirigenza rossonera che proverà a scendere abbondantemente sotto i 10.

Accordo totale con Zirkzee e il Bologna: le cifre

Sarebbero proprio le commissioni da pagare a Joorobchian l’ultimo scoglio da superare per arrivare all’acquisto di Joshua Zirkzee da parte del Diavolo. Per quanto riguarda le cifre dell’intesa totale tra il Milan e il Bologna non ci sono dubbi. I rossoneri pagheranno i 40 milioni stabiliti dalla clausola rescissoria che partirà ufficialmente dal primo di luglio.

L’olandese a sua volta firmerebbe con il Milan un quinquennale da 5 milioni a stagione (bonus compresi). Un duplice accordo che lascia intuire come Moncada stia facendo sul serio per Zirkzee e che la priorità della dirigenza sarà quella di chiudere quanto prima l’operazione per regalare a Fonseca un degno sostituto di Olivier Giroud.

I tempi per l’arrivo di Zirkzee al Milan

Resta da capire, oltre al nodo commissioni da sciogliere, quali saranno i tempi tecnici dell’ufficialità. Come detto infatti la clausola rescissoria presente sul contratto dell’olandese si attiverà solo dal mese di luglio, una formalità che però potrebbe influire sulle tempistiche dell’annuncio.

Zirkzee inoltre, lo ricordiamo, non prenderà parte agli Europei. Ha fatto discutere infatti la sua esclusione dai convocati dell’Olanda di Ronald Koeman impegnata in Germania per il torneo continentale.

Una delusione comprensibile per Zirkzee ma che potrebbe giovare al Milan e a Fonseca. L’olandese potrà essere a disposizione del tecnico portoghese già dal giorno del raduno, avendo così tempo extra per ambientarsi alla città, al nuovo gruppo e al centro sportivo di Milanello.

Tags AC Milan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici