Giroud: “Queste le ultime mie due partite al Milan”. Ecco chi lo sostituirà

By Mario Labate -

Olivier Giroud ha annunciato che a fine stagione lascerà il Milan. Per il centravanti fracese comincerà un’avventura negli States, dove ad attenderlo ci sarà il Los Angeles FC. 

Olivier Giroud non è riuscito ad aspettare il termine della stagione per annunciare il proprio addio ai colori rossoneri. Il centravanti francese, protagonista assoluto delle ultime tre stagioni, ha deciso di trasferirsi in MLS alla scadenza del suo contratto con il Milan previsto per il prossimo 30 giugno.

Va in MLS

“Io sono qua per dirvi che giocherò le ultime due partite con il Milan, andrò a giocare in MLS. Le prossime saranno le mie ultime due partite con il Milan – ha annunciato il numero 9 rossonero -, andrò a continuare la mia carriera in MLS. Sono molto orgoglioso di tutto quello che ho fatto in maglia rossonera in questi tre anni. Questo è il momento giusto per dirlo. La mia storia con il Milan finisce quest’anno, ma rimarrà sempre nel mio cuore”.

Un addio già annunciato dalle notizie che viaggiavano veloci tra una costa e l’altra e che oggi hanno avuto solo conferma ufficiale. Non è un segreto infatti che il Milan sia già alla ricerca di un nuovo centravanti da inserire in rosa a partire dalla prossima stagione.

Tanti i nomi osservati dai rossoneri, tutti diversi e talvolta con caratteristiche opposte a quelle della punta francese. Un esempio è Joshua ZIrkzee, fresco di qualificazione in Champions con il Bologna, che continua ad essere obiettivo palese della dirigenza rossonera nonostante l’agguerrita concorrenza dell’Arsenal.

Seko e compagni

Oltre all’olandese il Milan avrebbe messo gli occhi anche su Benjamin Sesko del Lipsia. Un profilo che convince tutti, ma la cui valutazione (tra i 60 e i 70 milioni) frena gli entusiasmi di Furlani. Chi a Giroud assomiglia forse di più è l’attuale punta del Feyenoord Santiago Gimenez, valutato tra i 40 e i 50.

La punta messicana in questa stagione ha totalizzato 26 gol in 41 gare disputate in tutte le competizioni e si candida a reale obiettivo del Milan in vista dell’estate. Dietro di lui resta accesa anche la pista Jonathan David (26 gol in 46 gare), forse il profilo più facilmente raggiungibile dal Milan per via della valutazione (40 milioni) e degli ottimi rapporti con il suo club di provenienza, il Lille.

Ultimo nome della lista è il centravanti dello Stoccarda Serhou Guirassy, 28 anni, tra i più prolifici attaccanti d’Europa con lo spaventoso score di 28 gol in 29 partite. In questo caso si potrebbe parlare di affare low cost per il Milan considerando che il centravanti guneano ha una clausola rescissoria da 17,5 milioni di euro.

Tags AC Milan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici