Pagelle Juventus-Milan: bene Reijnders, Thiaw è un fattore in attacco

By Mario Labate -

Pagelle Juventus-Milan: buona la prima per Tijjani Reijnders. Thiaw strepitoso autore di un gol e un assist nel match disputato in California

Maignan 6: Incolpevole sul primo gol bianconero, ribatte con un grande riflesso la conclusione ravvicinata di Gatti ma nulla può sulla ribattuta di Danilo. (57′ Sportiello 6)

Calabria 6: Dura solo 20 minuti la sua gara a causa di un affaticamento muscolare alla coscia destra che verrà controllato nei prossimi giorni, è sostituito da Florenzi. (20′ Florenzi 6, 83′ Zeroli 6)

Tomori 6: Rischia anche lui di lasciare il terreno di gioco dopo uno scontro con Kean, ma stringe i denti e gioca una buona gara. (57′ Simic 6)

Thiaw 7: Gara difensivamente ordinaria che diventa straordinaria quando si calcola il suo andamento offensivo, un gol e un assist. (57′ Bartesaghi 6)

Theo Hernandez 6,5: La sinergia con Leao sulla fascia sinistra comincia ad intravedersi, suo l’assisto per primo gol rossonero siglato da Thiaw. ( 57′ Saelemaekers 6)

Krunic 6: il solito lottatore in mezzo al campo, ma la condizione fisica è ancora precaria e ne perde qualcuno di troppo. (57′ Adli 6)

Reijnders 6,5: Bellissimo l’assist a Giroud che però spreca non controllando a pochi passi dalla porta bianconera. Gioca una buona partita, la prima in rossonero.  (57′ De Ketelaere 6)

Loftus Cheek 6: la sua fisicità a centrocampo è un fattore e lo sarà per tutta la stagione. Il Milan può sorridere anche se ancora manca di brillantezza. (57′ Pobega 6)

Pulisic 6: Scambia spesso posizione con Rafael Leao. Qualche azione solitaria ma niente di memorabile. (57′ Romero 6)

Leao 6: Le sue accelerazioni creano come sempre grattacapi a tutti, ma gli manca la lucidità negli ultimi 15 metri. (57′ Traore 6)

Giroud 6,5: Riporta in vantaggio il Milan sfruttando l’ottima sponda di Thiaw al termine del primo tempo. Sfortunata deviazione di testa nel pareggio juventino. (57′ Colombo 6)

Seguici