Milan-Juventus, la probabile formazione rossonera: Pulisic contro Weah

By Mario Labate -

Questa notte, ore 4.30 italiane, il Milan affronterà la Juventus nella seconda amichevole della tournée estiva americana

Questa notte, ore 4.30 italiane, il Milan affronterà la Juventus nella seconda amichevole della tournée estiva americana.

Esordio per Reijnders

Pioli sembra intenzionato a dare ampio spazio ai nuovi acquisti puntando dal primo minuti su Ruben Loftus-Cheek, Christian Pulisic (già titolari contro il Real Madrid) e Tijjani Reijnders, all’esordio assoluto in maglia rossonera. L’ex AZ dovrebbe andare a ricoprire il ruolo di mezzala sinistra nel nuovo 4-3-3 scelto da Pioli, con Loftus-Cheek a destra e al centro in posizione di regista ci sarà Rade Krunic.

La probabile formazione del Milan contro la Juventus

Per il resto difesa a 4 con Calabria e Theo ai lati e il duo Tomori e Thiaw centrali davanti a Mike Maignan. bybassando il già descritto centrocampo è in attacco che il Milan proverà a sorprendere schierando un super tridente composto da Rafael Leao a sinistra, Pulisic a destra e Olivier Giroud nel ruolo di centravanti.

La probabile formazione della Juventus contro il Milan

3-5-2 per Massimiliano Allegri che dovrebbe schierare l’inedito tandem composto da Federico Chiesa e Kean, al posto degli indisponibili Milik (recuperato dal problema al polpaccio ma che partirà dalla panchina) e Vlahovic. A centrocampo Locatelli affiancherà McKennie e Miretti con Weah e Cambiaso sugli esterni. 

 

Seguici