Julie Piga: “Felice di essere qui al Milan femminile, vi dico”

By Luca Maninetti -

Julie Piga, nuovo difensore del Milan femminile ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Milan TV, ecco le sue parole

Julie Piga , nuovo difensore del Milan femminile ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Milan TV , ecco le sue parole:

Sono molto felice e onorata di essere qui soprattutto perché si tratta di un club italiano, come lo è parte della mia famiglia. Giocare in Italia è un sogno per me. È una società storica che ha vinto tanto con la squadra maschile. La mia famiglia è milanista e questi sono molto contenta. Come giocatrice punto più su tecnica e tattica che sulla fisicità. Preferisco anticipare l’avversaria all’entrare in contrasto ma se è necessario non mi tiro indietro. Mi piace colpire di testa, giocare in avanti e fare passaggi tra le linee. È così che mi piace giocare. È un campionato in crescita e in continua evoluzione e molto interessante dal punto di vista tattico. Ho scelto di venire in questo campionato proprio per migliorare, giocando un calcio diverso da quello francese. Voglio vincere tante partite e il campionato di Serie A con le mie compagne, dimostrare il mio valore in campo e aiutare la mia squadra. Prima di venire ho parlato molto con Noemi Carage e Celeste Boureille. Mi hanno parlato molto bene del Milan e quindi ho scelto Milano. Sin da bambina ho tifato Italia. Ho giocato in Francia perché sono nata lì. Mio padre, mio fratello hanno sempre tifato Italia. Nel 2006 abbiamo festeggiato la vittoria al Mondiale e poi è arrivata la chiamata dell’Italia e per me è un sogno vestire la maglia azzurra. Se potrò tornare a vestire la casacca italiana e giocare per me si avvererà un sogno. Forza Milan!“.

Seguici