Pagelle Milan-Real Madrid 2-3: Romero che show. Bene Loftus-Cheek

By Mario Labate -

Pagelle Milan-Real Madrid 2-3: i voti dati dalla redazione di Sempre Milan alla prima amichevole americana disputata dai rossoneri in questa estate

Sportiello 5: Buon inizio come tutto il Milan, errore duro da digerire sulla conclusione da fuori area di Carvajal

Calabria 6: Assist per il gol da fuori area di Romero, ancora in panne.

Simic 6: Buona prova del centrale prodotto della Primavera. Non sbaglia quasi nessuna giocata in chiusura nonostante la grande velocità dell’attacco blancos.

Tomori 6: Il primo gol estivo del Milan porta la sua firma, purtroppo l’errore commesso nel gol di Valverde gli toglie almeno un voto.

Florenzi 6: Adattato nel ruolo di terzino sinistro fatica all’inizio, ma cresce con il passare dei minuti. Laterale affidabile.

Loftus-Cheek 6,5: ottimo primo tempo per il centrocampista inglese che si destreggia ottimamente tra centrocampo e trequarti. Nella ripresa il suo rendimento cala

Krunic 6: Come Loftus-Cheek gioca un buon primo tempo. Nella ripresa perde lucidità e atleticità complicando la gara del Milan.

Pobega 5,5: Non entra mai realmente in partita.

Messias 5,5: esce dopo un infortunio poco dopo la metà del primo tempo (dal 31′ Romero 7: decisamente la sorpresa più gradita per Pioli che vede destreggiarsi con grande personalità e una tecnica sopraffina)

Pulisic 6,5: Suo l’assist per il gol di Tomori, gioca prevalentemente sulla fascia di Leao (la sinistra). Il suo apporto scema nella ripresa.

Colombo 6: Fa quello che deve fare facendo a sportellata contro i difensori del Real. Sfiora la rete con un bolide scagliato con il mancino ad inizio gara.

I subentrati del Milan contro il Real Madrid

Leao 6,5: il suo ingresso in campo cambia il passo del Milan.

Giroud 6,5: sfiora il gol in due occasioni. Un pericolo costante

Reijnders 6: inizio di personalità dell’olandese che sbaglia qualche pallone di troppo, ma a luglio ci sta.

Seguici