Il Milan ha Musa e Danjuma in pugno: i costi delle due operazioni

By Mario Labate -

Sono ore di fuoco per il Milan che dopo i cinque acquisti messi a segno fino a questo momento è pronto a chiudere per altre due operazioni: Danjuma dal Villarreal e Musah dal Valencia

Secondo quanto affermato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, sono ore di fuoco per il Milan che dopo i cinque acquisti messi a segno fino a questo momento (Marco Sportiello, Ruben Loftus-Cheek, Luka Romero, Christian Pulisic e Tijjani Reijnders) è pronto a chiudere per altre due operazioni.

Segnali positivi

L’amministratore delegato Giorgio Furlani e il capo scout Geoffrey Moncada stanno infatti lavorando alacremente per ingaggiare Danjuma e Musah dal Villarreal e dal Valencia, entrambi esclusi ieri sera dalle rispettive amichevoli contro Altach e Nottingham Forrest.

I costi delle operazioni

I colloqui con i due club spagnoli vanno avanti ormai da giorni e sono ormai giunti nella fase cruciale: Danjuma, jolly per l’attacco per via della sua versatilità, potrebbe arrivare in cambio di 3-4 milioni di euro di prestito oneroso, per Musah invece il Milan è disposto ad investire 18-20 milioni comprensivi di bonus.

C’è anche Chukwueze nel mirino

Il Milan parlerà con il Villarreal anche di Samuel Chukwueze, ma le richieste del Sottomarino Giallo continuano ad essere alte: 35 milioni di euro.

Seguici