Reijnders Milan, siamo alla resa dei conti: il ds dell’AZ chiarisce

By Mario Labate -

Settimana decisiva per la trattativa tra il Milan e l’AZ Alkmaar per portare Tijjani Reijnders in rossonero: il Milan è pronto all’ultimo rilancio, quello decisivo

Settimana decisiva per la trattativa tra il Milan e l’AZ Alkmaar per portare Tijjani Reijnders in rossonero. Per il centrocampista il club olandese ha nei giorni scorsi rifiutato un’offerta da parte di Furlani di 19 milioni di euro.

Il Milan rilancerà in settimana per Reijnders

Secondo quanto affermato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il prossimo rilancio del Milan (si parla di 22 milioni) potrebbe portare alla fumata bianca vista la poca distanza, l’AZ ne chiede 25, e il possibile inserimento di bonus. Un fattore determinante per arrivare alla stretta di mano tra i due club potrebbe essere la volontà del giocatore che ha già manifestato la propria volontà di trasferirsi in rossonero a breve.

Le parole del direttore sportivo dell’AZ

Huiberts, direttore sportivo dell’AZ, ha parlato ai microfoni della testata olandese Noordhollands Dagblad fornendo alcuni aggiornamenti importanti sul fronte Reijnders-Milan: “Ma al momento non stiamo negoziando. Hanno fatto un’offerta, che abbiamo rifiutato. Abbiamo comunicato al Milan di aver concordato con Tijjani di preferirlo per un altro anno con noi. E che vogliamo rispettare tale accordo. Se fanno una nuova offerta, possiamo ancora negoziare. Ma ‘mentre parliamo’ non esiste una cosa del genere”.

Seguici