Reijnders si avvicina al Milan: tutto quello che c’è da sapere su di lui

By Mario Labate -

Secondo l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport (vedi sotto), nelle ultime 24 ore si sono compiuti passi importanti per l’arrivo di Tjjani Reijnders al Milan

Secondo l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport (vedi sotto), nelle ultime 24 ore si sono compiuti passi importanti per l’arrivo di Tjjani Reijnders al Milan. Il regista olandese avrebbe infatti sapere alla dirigenza dell’AZ Alkmaar la sua decisione di trasferirsi al Milan il più presto possibile rifiutando, addirittura, un’offerta del Barcellona.

Accordo con il giocatore

Intesa già trovata tra Reijnders e il Milan sulla base di un contratto quinquennale del valore di circa 1,7 milioni di euro netti a stagione. Ora la palla passa alle dirigenze dei due club che dovranno trovare l’accordo possibilmente prima del 10 luglio, giorno del raduno rossonero che sancirà l’inizio ufficiale della stagione 2023/24.

Differenza con il club

Sarebbe di circa 4 milioni la differenza che intercorre tra l’offerta rossonera (16 milioni più bonus) e le richieste dell’AZ che non vorrebbe scendere sotto i 20 milioni per il cartellino del proprio centrocampista. Una differenza tutt’altro che insormontabile e che, una volta colmata, permetterà al Milan di abbracciare il secondo nuovo acquisto a centrocampo dopo quello di Loftus-Cheek.

Il ruolo di Reijnders

Reijnders è in grado di giocare praticamente ovunque a centrocampo: può sostituire per caratteristiche sia Tonali che Bennacer nel 4-3-3 ma anche 4-2-3-1 dove può essere schierato all’occorrenza anche come trequartista.

 

Seguici