Barzagli: “Cardinale? Rinunciare a Maldini è pazzesco, dovrebbe studiare l’Italia”

By Marco Rizzo -

Andrea Barzagli in difesa di Paolo Maldini. L’ex difensore della Juventus ha avuto parole critiche nei confronti di Elliott e RedBird, rei di aver silurato la bandiera del Milan dopo i buoni risultati ottenuti con un budget sempre limitato. Ecco le parole di Barzagli alla Domenica Sportiva

Andrea Barzagli in difesa di Paolo Maldini. L’ex difensore della Juventus ha avuto parole critiche nei confronti di Elliott e RedBird, rei di aver silurato la bandiera del Milan dopo i buoni risultati ottenuti con un budget sempre limitato. Ecco le parole di Barzagli alla Domenica Sportiva.

La critica ad Elliott e RedBird

“Morata è un attaccante funzionale, internazionale ed esperto: sarebbe una garanzia per il Milan. Non sono sorpreso nemmeno di Tonali al Newcastle: è un affare per tutti. Piuttosto, a stupirmi, è quanto successo a Maldini, ci sono rimasto male. Perché è vero che il calcio sta cambiando, che le proprietà straniere investono molto e hanno logiche meno sentimentali delle nostre. Però dovrebbero studiare e conoscere anche la cultura del nostro calcio. E rinunciare a Maldini, per la sua figura, la persona che è e il lavoro svolto da dirigente, è incredibile e pure un po’ pazzesco”.

1 Comment

Comments are closed

Seguici