Pioli vuole Milinkovic-Savic: il piano di Moncada e Furlani per accontentarlo

By Mario Labate -

Secondo quanto affermato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il Milan continua a sondare il terreno per Sergej Milinkovic-Savic

Secondo quanto affermato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il Milan continua a sondare il terreno per Sergej Milinkovic-Savic. Il centrocampista serbo è il vero sogno di Stefano Pioli, che l’ha allenato alla Lazio, per il Milan 2023/24 ma la valutazione che ne fa Lotito è giudicata troppo alta da Furlani: 50 milioni di euro.

Il sogno di Pioli

Abile sia nel ruolo di mezzala nel 4-3-3 che di trequartista atipico nel 4-2-3-1, Milinkovic-Savic sarebbe l’uomo perfetto per sostituire in un colpo solo due “tuttocampisti” come Tonali e Ismael Bennacer (quest’ultimo out fino a dicembre).

Contratto in scadenza

Moncada e Furlani restano alla finestra cercando di comprendere le reali intenzioni della Lazio, il contratto in scadenza nel 2024 di Milinkovic-Savic con il club capitolino potrebbe rappresentare l’alleato ideale al Milan per ottenere un cospicuo sconto.

Seguici