Tonali al Newcastle: il Milan ha ottenuto il 10% della rivendita

By Marco Rizzo -

Tonali al Newcastle è stata un’operazione che ha portato una consistente plusvalenza nelle casse rossonere. C’è anche una clausola

Tonali al Newcastle è stata un’operazione che ha portato una consistente plusvalenza nelle casse rossonere. Come dichiarato dall’agente Beppe Riso, questo tipo di trasferimenti mettono in circolo denaro anche tra i club e verso il giocatore stesso, che si ritrova a guadagnare il triplo rispetto all’attuale ingaggio.

Un pacchetto milionario

Un pacchetto da 70 milioni di euro più bonus che garantisce al Milan di fare mercato, senza che mister Cardinale debba mettere mano al portafogli personale. Nelle clausole del contratto con il Newcastle, inoltre c’è una percentuale di rivendita che spetterebbe ai rossoneri per il futuro.

La percentuale sulla rivendita

In caso di cessione di Tonali, al Milan viene assicurato il 10% della cifra. Facendo due calcoli, difficilmente il Newcastle lo svenderebbe dopo un investimento del genere: è lecito pensare quindi a qualche milione extra per il Milan nei prossimi anni.

Seguici