Ag. Baldanzi: “Milan e Napoli lo vogliono? Sceglieremo il progetto giusto”

By Mario Labate -

Intervenuto a margine dell’evento Golden Boy 2023, Federico Pastorello, noto agente FIFA che ha tra i propri assistiti Tommaso Baldanzi, ha così parlato dei possibili scenari futuri

Intervenuto a margine dell’evento Golden Boy 2023, Federico Pastorello, noto agente FIFA che ha tra i propri assistiti Tommaso Baldanzi, ha così parlato dei possibili scenari futuri:  “Tra i migliori 100 giovani del Golden Boy? C’è tanta soddisfazione, è un premio alla stagione che ha fatto, ai sacrifici e alla maturità che ha dimostrato. Ringrazio anche la famiglia perché lo ha aiutato nel modo giusto senza essere mai ingombrante, e anche l’Empoli perché secondo me è la prima società in Italia nel dare le possibilità ai giovani italiani”.

Sull’interesse di Milan e Napoli

“Non abbiamo particolare fretta, ha da poco rinnovato, ha solo 19 anni e il fatto di rimanere un ulteriore anno a Empoli per consolidarsi può essere anche un’opportunità da prendere in considerazione. Poi è ovvio che le attenzioni del mercato fanno piacere, ma nella gestione di un ragazzo così bisogna stare attenti a non commettere errori per troppa fretta. Dobbiamo scegliere eventualmente lo step giusto e il progetto giusto, sarà determinante l’aspetto tattico per le eventuali squadre che si interesseranno”.

Cessione sinergica

“Queste cose ultimamente si vedono sempre meno, perché le possibilità finanziarie dei grandi club non sono più quelle di una volta. E considerando che il trasferimento di Baldanzi non sarà cheap, credo che difficilmente possa accadere questa strategia”.

Seguici