Tutti gli esuberi del Milan: sono 13 e c’è anche De Ketelaere

By Dario Bombelli -

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport il Milan avrebbe messo alla porta circa 13 giocatori. Tra questi c’è De Ketelaere

Dopo la rivoluzione all’interno della dirigenza, nei programmi del Milan ci sarebbe anche una piccola rivoluzione all’interno della rosa. Sono diversi infatti i giocatori cedibili per il Diavolo: secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, per l’esattezza sono 13. Pioli può contare su una base piuttosto solida, composta da pedine insostituibili come Maignan, Theo Hernandez, Tonali e Leao. Dopo però sono tanti gli esuberi. Tatarusanu dirà addio al Milan dopo tre anni, mentre è ancora incerto il destino di Mirante.

Sicuro invece l’addio di Ibrahimovic, che ha poche settimane fa annunciato il ritiro. Out pure i giocatori che non verranno riscattati dai prestiti: Bakayoko, Dest e Vranckx. Non hanno convinto e il club rossonero non punterà nuovamente su di loro. Rebic è arrivato al capolinea della sua esperienza con il Diavolo: dopo una stagione anonima il croato è pronto a salutare per la giusta offerta. Anche Divock Origi è sulla lista dei cedibili dopo una sola stagione: l’ex Liverpool non ha dato quello che ci si aspettava, totalizzando solamente 2 reti in stagione.

Adli non è mai rientrato nelle rotazioni di Pioli e dunque, presumibilmente, è destinato anche lui alla cessione. De Ketelaere ha deluso le aspettative, che erano molto alte, alla sua prima stagione con il Milan: per la giusta offerta Pioli ha deciso che può partire. Futuro lontano da Milanello anche per Ballo-Tourè, Devis Vasquez e Daniel Maldini.

Seguici