Tonali sempre più bandiera del Milan: mezza Europa lo vuole

By Mario Labate -

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, sottolinea l’importanza di Sandro Tonali all’interno delle strategie future del Milan

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, sottolinea l’importanza di Sandro Tonali all’interno delle strategie future del Milan. Con l’addio di Paolo Maldini, al Milan più che mai c’è bisogno di bandiere e giocatori legati in maniera viscerale ai colori rossoneri: Tonali è uno di loro.

Pezzo pregiato del mercato

Il legame reciproco tra il Milan e Tonali non è però cosa scontata soprattutto considerando che mezza Europa sta guardando con interesse alla crescita dell’ex Brescia, valutato dal club di via Aldo Rossi circa 65 milioni di euro.

Non si tocca

La volontà del Milan è tuttavia quella di mantenere Tonali in rosa anche oltre l’attuale scadenza del contratto (2027) affidandogli sempre ruoli di maggiore responsabilità nei prossimi anni.

 

Seguici