La verità sulla trattativa per Marcus Thuram: perché il Milan ha detto “No”

By Mario Labate -

Sembra essere tramontata la pista che avrebbe potuto portare Marcus Thuram a diventare un nuovo giocatore del Milan

Sembra essere tramontata la pista che avrebbe potuto portare Marcus Thuram a diventare un nuovo giocatore del Milan. L’attaccante francese libero dopo la fine del contratto con il Gladbach ha infatti intavolato una doppia trattativa parallela con Psg e Milan, ma con esiti diversi.

Il Psg spara alto

Secondo quanto affermato da La Repubblica, infatti, i rossoneri avrebbe proposto all’entourage del giocatore un quinquennale da 5 milioni di euro a stagione, cifra che tuttavia non ha convinto gli agenti di Thuram che poche ore prima avevano ricevuto da Parigi una proposta decisamente più allettante: 5 anni a 7 milioni a stagione.

Il Milan ha detto no

Il tentativo di rilancio effettuato dal procuratore del giocatore non ha trovato il favore della dirigenza rossonera che è rimasta sulle proprie posizioni concentrando le proprie energie su altri obiettivi come Boniface e Taremi.

Seguici