Antonio Conte vuole tornare ad allenare, aspetta la chiamata di un club

By Luca Maninetti -

Antonio Conte, ex allenatore della Nazionale italiana, ha rilasciato una lunga dichiarazione ai microfoni dei giornalisti presenti all’evento di premiazione del “Timone d’oro”, ecco le sue parole

Antonio Conte, ex allenatore della Nazionale italiana, ha rilasciato una lunga dichiarazione ai microfoni dei giornalisti presenti all’evento di premiazione del “Timone d’oro”, ecco le sue parole:

La voglia di allenare c’è sempre, la passione non tramonta mai. Se succedesse, dovrei guardarmi dentro e pensare di non fare più questo mestiere. Ma al momento non ho l’ansia di cercare una panchina: dovesse capitare qualcosa di importante e di serio la prenderei in esame, sia in Italia che all’estero. Tottenham? Ci sono state cose positive e altre meno ma abbiamo fatto il massimo dando tutto quello che avevamo e l’esperienza è stata bellissima. Sono arrivato con la squadra all’ottavo/nono posto e ci siamo qualificati in Champions. Poi quest’anno, con la squadra quarta, ho deciso che le nostre strade si dovevano separare perché molti si accontentavano del percorso fatto fino a quel momento“.

Seguici