Lorenzo Colombo, c’è l’annuncio di Damiani: “Procederemo con il riscatto”

By Mario Labate -

Il futuro di Lorenzo Colombo continua ad essere nebuloso, ma da ieri una certezza in più c’è: la decisione del Lecce di esercitare il diritto di riscatto

Il futuro di Lorenzo Colombo continua ad essere nebuloso, ma da ieri una certezza in più c’è: la decisione del Lecce di esercitare il diritto di riscatto presente nell’accordo di trasferimento temporaneo stabilito un’estate fa tra i salentini e il Milan.

Il presidente del club pugliese Damiani in conferenza stampa ha infatti confermato l’intenzione di provare ad acquistare a titolo definitivo il giovane centravanti: “Per Colombo e Falcone eserciteremo le opzioni di acquisto, pagheremo la somma. Poi Milan e Sampdoria potranno esercitare il loro riscatto”.

Leggi anche: Lorenzo Colombo vince il Premio Cesarini: premiato per il gol contro il Monza al 97esimo

Il Milan ha infatti un diritto di contro-riscatto da 3 milioni di euro esercitabile nel caso in cui il Lecce pagasse l’intera clausola. Al momento la nuova dirigenza rossonera non ha preso una decisione definitiva ma si attendono sviluppi nelle prossime settimane.

Seguici