Il Milan pensa che Leao e Thuram possano essere un duo formidabile

By Dario Bombelli -

Il Milan insiste per raggiungere un accordo con Marcus Thuram. Si pensa che insieme a Leao possa costituire un duo formidabile

Secondo l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il Milan è in competizione con il PSG per l’acquisizione di Thuram a parametro zero. Il giocatore, dopo quattro anni trascorsi al Borussia Mönchengladbach, lascerà la squadra tedesca con un totale di 44 gol segnati in 134 partite.

Il giornale sottolinea che Thuram e Leao potrebbero formare una coppia d’attacco molto efficace nella fase di transizione e nei contropiedi, che è stata una delle specialità del Milan sotto la guida di Stefano Pioli. La squadra si esprime al meglio quando recupera rapidamente il possesso palla e attacca in velocità, e Leao e Thuram potrebbero sicuramente contribuire in questo senso.

I due giocatori sono molto compatibili tra loro: Leao è bravo a sferrare l’attacco da lontano, mentre Thuram eccelle nel sfruttare gli spazi aperti, grazie alla sua velocità, fisicità e intuizione nel segnare gol.

Il problema principale è che nessuno dei due è un marcatore estremamente prolifero, dato che Thuram non ha mai superato i 16 gol in tutte le competizioni durante una singola stagione, il che è accaduto nella stagione 2022-2023. Tuttavia, non vi è alcun dubbio che Thuram rappresenti un’opzione diversa e forse più complementare rispetto a Giroud.

Seguici