Sul futuro di Brahim Diaz non si sbilanciano né Pioli né Ancelotti

By Dario Bombelli -

Il futuro di Brahim Diaz sembra avere tinte più blancos che rossonere, ma né Pioli né Ancelotti si sono ancora sbilanciati nelle dichiarazioni

Le voci dalla Spagna si accavallano e vogliono all’unisono un futuro al Real Madrid per Brahim Diaz a partire della prossima stagione. Il giovane trequartista dovrebbe firmare un nuovo contratto con i blancos fino al 2027 nonostante l’intenzione del Milan sia quella di tentare di intavolare una trattativa per acquistarlo (alle giuste cifre).

Sul futuro del numero 10 rossonero però non si sbilancia nessuno in via ufficiale. “Brahim è cresciuto tantissimo, insieme a noi ed è forte. Non conosco la sua situazione personale con il Real, e non ho ancora parlato di futuro con lui”, ha dichiarato così Stefano Pioli oggi in conferenza stampa. Ancora più criptiche le dichiarazioni di Carlo Ancelotti, tecnico del Real Madrid, alla vigilia del match contro l’Athletic Bilbao: “Di Brahim Diaz al momento non posso parlare”.

Tags AC Milan

1 Comment

  1. This topic takes time too. we have a CDK many times more class than DiAz. Give the right wing to the CDK. Real’s Diaz and stop here.

Comments are closed

Seguici