Milan missione 70 punti, terzo posto e con l’Hellas quella rivalità…

By Luca Maninetti -

Il Milan domenica sfida l’Hellas Verona nel match valido per l’ultima giornata di Serie A. I rossoneri sono già certi della qualificazione alla prossima Champions League, grazie al successo dello scorso weekend contro la Juventus. A San Siro tra tre giorni vi sarà dunque il team scaligero

Il Milan domenica sfida l’Hellas Verona nel match valido per l’ultima giornata di Serie A. I rossoneri sono già certi della qualificazione alla prossima Champions League, grazie al successo dello scorso weekend contro la Juventus. A San Siro tra tre giorni vi sarà dunque il team scaligero.

Ecco tre buoni motivi per cui il Diavolo vuole far bene e battere la formazione di Zaffaroni:

  1. La conquista del terzo posto, valido solo se i rossoneri ottengono i tre punti e l’Inter perda a Torino con la formazione di Juric;
  2. Giungere a quota 70 punti, che sarebbe comunque un buon risultato;
  3. La rivalità storica contro l’Hellas: una retrocessione del team veneto all’ultima giornata pareggerebbe quella sconfitta pesante 5-3 che è costata al Milan lo scudetto del 1972/73.
Seguici