Cabral al Milan: dal Brasile parlano di accordo verbale tra Commisso e Scaroni

By Mario Labate -

Secondo quanto rivelato dalla redazione di Goal Brasil, sembra esista un’opzione del Milan sull’attaccante della Fiorentina Arthur Cabral

Secondo quanto rivelato dalla redazione di Goal Brasil, sembra esista un’opzione del Milan sull’attaccante della Fiorentina Arthur Cabral: i rossoneri infatti avrebbero acquisito la priorità in caso di cessione dell’ex Basilea in virtù degli ottimi rapporti che intercorrono tra i due presidenti Scaroni e Commisso.

Accordo verbale

Cabrial ha un contratto fino a giugno 2026 con la Fiorentina e una clausola rescissoria da 80 milioni di euro che difficilmente qualche club eserciterà, tuttavia – scrive la redazione brasiliana di Goal – i contatti tra le due proprietà, iniziate nel giugno 2022 e proseguite anche a gennaio di quest’anno, avrebbero portato ad un “Gentlemen’s agreement” sul futuro dell’attaccante brasiliano.

Priorità al Milan

Le parti infatti si sarebbero accordate verbalmente che il Milan, in caso di offerta di squadre terze per Cabral, avranno la priorità all’acquisto pareggiando la proposta. Il 25enne, ingaggiato dalla Fiorentina per 14 milioni di euro dal Basilea nel gennaio 2022, ha recentemente attirato l’interesse di Atlético Madrid, Newcastle e Udinese.

Buoni numeri

In questa stagione Cabral con la maglia della Fiorentina ha collezionato 46 presenze in tutte le competizioni realizzando 16 gol e fornendo un assist.

Seguici