Pioli: “Stasera solo segnali positivi. Siamo guariti”

By Dario Bombelli -

Il tecnico rossonero Stefano Pioli è intervenuto ai microfoni di Dazn nel post-partita di Milan-Atalanta. Le dichiarazioni

Il tecnico rossonero Stefano Pioli è intervenuto ai microfoni di Dazn nel post-partita di Milan-Atalanta. Le dichiarazioni:

L’importante era dare continuità, non ci eravamo mai riusciti a vincere quattro vittorie consecutive. Abbiamo lavorato tanto, giocato con intensità e personalità. Stasera solo segnali positivi, ma il campionato è lungo e bisogna fare tanti punti per i primi quattro posti”

Sulla crisi – “Non è successo niente, non c’era nulla da sistemare, non ci sono mai stati problemi. Le sconfitte ci hanno tolto fiducia e sono arrivate prestazioni al di sotto delle nostre possibilità. Ora i risultati ci hanno dato entusiasmo, aiutato il cuore, la testa. La squadra è guarita, ma non significa che le vinceremo tutte. Giocheremo ogni singola partita con la possibilità di fare bene”

Sulla risalita- “Portiamo avanti il lavoro con continuità. Ho sempre pensato che la testa comanda il resto, e la testa è stata pesante. Abbiamo lavorato su nuove posizioni con gli stessi principi”

Su Maignan e Ibra – “Mike e Zlata sono due leader, avere tutti i giocatori a disposizione e la loro leadership ci aiuta. Krunic ha fatto partita di un livello tecnico-tattico altissimo. A Firenze sarà difficile”

Sul post derby – “Dopo il derby abbiamo pensato alla partita successiva. Solo così puoi dare il masssimo, e faremo così anche a Firenze. la prestazione dipende da noi, e quando riusciamo ci viene un risultato positivo”.

Seguici