Pobega, messaggio chiaro al Milan: vuole giocarsi le proprie carte in rossonero

By Marco Rizzo -

Tommaso Pobega potrebbe essere uno dei prospetti più interessanti per la prossima stagione. Dopo un anno in prestito al Torino, il ragazzo è tornato alla base per rimanere. Lo stesso giocatore sembra volersi giocare le proprie carte senza andare nuovamente in prestito

Tommaso Pobega potrebbe essere uno dei prospetti più interessanti per la prossima stagione. Dopo un anno in prestito al Torino, il ragazzo è tornato alla base per rimanere. Lo stesso giocatore sembra volersi giocare le proprie carte senza andare nuovamente in prestito. Le parole rilasciate a Milan TV sembrano escludere una cessione:

“Ho fatto tutta la preparazione estiva con il Milan l’anno scorso, sono andato in panchina alla prima giornata, però mi serviva un altro passaggio per crescere ulteriormente. Ho avuto la fortuna di andare a Torino, ho trovato un bell’ambiente e un allenatore che mi ha dato fiducia. Torno qui dopo una stagione in cui mi sono consolidato”.

Su Pioli: “Prima di andare in prestito al Torino, avevo parlato con Pioli. Mi ha confidato che secondo lui era la scelta giusta, sarei andato in un ambiente in cui sarei potuto crescere. Il mister ci teneva a dirmi di lavorare per tornare poi qui al Milan. Sono sicuro che se lo ascolterò e seguirò le sue indicazioni crescerò ancora tanto perché ha già dimostrato di essere un ottimo allenatore. Ho solo da imparare”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Seguici