Paquetà: “Ho avuto difficoltà nel Milan! Sto bene al Lione”

By Luca Maninetti -

Lucas Paquetà, ex giocatore rossonero ora in forza al Lione, è tornato a parlare del suo passato al Milan e dell’attuale presente

Lucas Paquetá torna a parlare sulla sua esperienza al Milan. Arrivato in rossonero nel 2019 per 35 milioni di euro più bonus, il fantasista brasiliano non è riuscito a brillare n Italia. Col Diavolo, 44 apparizioni e un solo gol in due campionati e mezzo.

Ecco le sue parole in merito al suo passato con i colori rossoneri e all’attuale presente al Lione (trasferimento nel 2020):

Sul breve capitolo al Milan: “Penso che nel viaggio di qualsiasi calciatore si attraversino momenti difficili e felici, in un percorso di evoluzione. Al Flamengo sono arrivato per diventare un giocatore. A Milano ho avuto delle avversità, ma mi hanno dato esperienza e rinforzato per i momenti difficili“.

Sul momento al Lione: “Mi sono trovato molto bene sin da subito, ha fatto la differenza ritrovare alcuni amici e incontrare Juninho (attuale ds del club francese, ndr), che per me è stata una persona fondamentale. Ho tante cose da migliorare e imparare, e sono contento di quello che sto facendo ora, perché sto facendo bene a Lione e mi sto giocando il mio ruolo in nazionale. Spero di fare del mio meglio per aiutare anche la Seleção“.

Seguici